Lo facciamo strano con l'igienizzante Ecasan?

Lo facciamo strano con l'igienizzante Ecasan?

Igienizzante Ecasan: 6 modi di usarlo a cui non si pensa

I prodotti Ecasan per la casa sono nati dal desiderio introdurre una novità tra quelli normalmente usati per l’igiene e la disinfezione: basta prodotti irritanti e aggressivi, basta fragranze insistenti che coprono gli odori anziché neutralizzarli, basta soluzioni chimiche che rilasciano residui tossici per l’ambiente, gli animali e le persone. Esiste una formula naturale, estremamente efficace e che noi di Ecasan sappiamo produrre.

Vediamo allora 6 modi diversi di usare i nostri disinfettanti a cui forse non hai mai pensato:

  1. Igiene della lavatrice
  2. Igiene del frigorifero
  3. Igiene della lavastoviglie
  4. Igiene dell’aspirapolvere
  5. Igiene dei muri
  6. Igiene dei materassi
  1. Igiene della lavatrice

Quanto è importante avere una lavatrice bella pulita e sempre sanificata? Ovviamente moltissimo! Spesso inseriamo oggetti diversi tra loro come asciugamani, lenzuola, scarpe infangate o maglie usate per correre senza stare troppo a pensare che ciascuna di queste cose può lasciare dei residui molto poco igienici.

Per questo, oltre ad una pulizia attenta delle parti interne, del filtro, del cassetto detersivo, delle guarnizioni, il nostro consiglio è di completare la routine di pulizia mensile della lavatrice spruzzando nel cestello, nel cassetto e tra le guarnizioni, un igienizzante come Ecasan Oggetti e Superfici.

Basta lasciarlo agire per 1 minuto e attendere che si asciughi da solo per avere un’igiene profonda della macchina senza residui pericolosi per il successivo bucato.

  1. Igiene del frigorifero

Disinfettare a fondo il frigorifero è importante per evitare la proliferazione di batteri e muffe che possono contaminare i cibi. Sarà capitato a tutti di non accorgersi in tempo di qualche verdura o di un frutto che è stato dimenticato un giorno di troppo e si è ammuffito.

In questi casi, o ogni 3 mesi, dopo aver pulito per bene i ripiani, le guarnizioni in gomma, il condotto per lo scarico e dopo aver lavato e risciacquato gli accessori, il nostro consiglio è di igienizzare il tutto spruzzando Ecasan Oggetti e Superfici, lasciarlo agire per 1 minuto e asciugare il prodotto in eccesso con un panno. Senza bisogno di risciacquare nella piena sicurezza del contatto con gli alimenti.

  1. Igiene della lavastoviglie

Capita che dalla lavastoviglie escano cattivi odori: ecco, forse, è il momento di pulirla a fondo e disinfettarla. Può succedere infatti che i residui di cibo di piatti e pentole lascino tracce di grasso e sviluppino muffe. Per non parlare dell’odore che resta quando si mette a lavare la padella della frittata …

A questo punto occorre smontare e pulire a fondo il filtro, le pareti interne, i bracci di lavaggio, avviare un ciclo di lavaggio intensivo a elettrodomestico vuoto e alla fine, prima di riprendere il consueto utilizzo, usare un prodotto igienizzante come Ecasan Oggetti e Superfici per garantire igiene profonda ed efficace.

Si spruzza su filtro, accessori e pareti, si lascia agire per 1 minuto, si fa asciugare ed il gioco è fatto!

  1. Igiene dell’aspirapolvere

Che sia un’aspirapolvere di ultima generazione, con sacco o meno, una semplice scopa elettrica, un robot intelligente, un battitappeto o una lavapavimenti, arriva sempre il momento di pulire a fondo anche questo elettrodomestico necessario per le pulizie quotidiane.

Il consiglio è di smontare tutto, cambiare il sacco e pulire il contenitore dove è alloggiato oppure svuotare il serbatoio e lavarlo accuratamente, controllare i tubi, ma soprattutto lavare e disinfettare filtri e spazzole dove si annidano germi, polveri, capelli.

Con Ecasan Oggetti e Superfici sarà sufficiente spruzzare una buona quantità di prodotto su questi accessori e lasciar asciugare: l’igiene è garantita e i cattivi odori eliminati.

  1. Igiene dei muri

Se ricoperti di mattonelle o piastrelle, in bagno o in cucina, è più facile che i muri siano oggetto di attenzione quotidiana nella pulizia o disinfezione ma anche i muri con pittura lavabile devono essere oggetto di attenzione, per evitare l’accumulo di polvere e di acari.

Dopo aver passato aspirapolvere, piumino o panno e tolto eventuali macchie di muffa, per aumentare il livello di igiene in casa, è utile anche intervenire con un prodotto igienizzante come Ecasan Oggetti e Superfici.

Si spruzza sulle pareti e si lascia asciugare: il potere sanificante dell’acido ipocloroso svolgerà la sua azione efficace senza lasciare tracce, fragranze fastidiose o residui irritanti per occhi, mucose o pelli sensibili. E l’ambiente ringrazia: il prodotto è completamente biodegradabile e certificato VeganOK

  1. Igiene dei materassi

Che sia una volta alla settimana o tutti i giorni è consigliabile pensare anche ai materassi al momento del cambio lenzuola, per mantenerli sempre puliti e igienizzati ed evitare il proliferare di acari e germi e muffe che possono sviluppare allergie o problemi di salute.

Certo ci sono diversi prodotti industriali in commercio e detersivi chimici aggressivi ma, avendo in casa un igienizzante come Ecasan Oggetti e Superfici, può diventare una routine comoda, al cambio delle lenzuola, mentre si lascia respirare il letto a finestre aperte e – se possibile – al sole, spruzzare il prodotto fino ad inumidire la superficie del materasso e lasciare semplicemente asciugare: l’igienizzazione con Ecasan è profonda ed efficacenon macchia i tessuti e non inquina!

Curioso di saperne di più?

Per ogni dubbio scrivici a info@ecasan.shop; se vuoi essere informato sulle novità o richiedere forniture personalizzate contattaci compilando il form qui sotto.

← Post meno recente Post più recente →

News

RSS
Lo sai che abbiamo una formula magica?

Lo sai che abbiamo una formula magica?

Scopri l'acido ipocloroso, la nostra formula magica per la protezione di chi ami.

Leggi di più
Cosa significa essere green e sostenibili per Ecasan

Cosa significa essere green e sostenibili per Ecasan

Cosa significa essere green e sostenibili per Ecasan? Nessun "green washing" ma impegno serio e costante, declinato in modo concreto.

Leggi di più

MODULO DI CONTATTO